fbpx
k

If you’d like to try an alternative to classic porcelain, then Tonda is the perfect complement to your home.

Newsletter


Follow us

Iscriviti alla newsletter

conosci il mondo delle essenze Acqva di Romagna

Search

ACQVA DI ROMAGNA

  /  RIFLESSIONI   /  Il valore di piccole cose..

Una cosa è importante se qualcuno pensa che sia importante

William James

Ogni giorno viviamo una quotidianità, dove tutto scorre veloce e frenetico, spesso senza dare importanza a tanti piccoli particolari. Poi arrivano le vacanze e “stacchiamo la spina” per qualche giorno, settimana…e chi può…anche qualche mese! I ritmi cambiano e prendendo coscienza di quel tempo breve da godere, concentriamo in ogni giorno le emozioni, le sensazioni che vorremmo durassero più a lungo. Ed ecco che ogni piccola cosa prende un altro significato e un valore più importante nella nostra memoria affettiva..

Quando “immagazziniamo” questi ricordi, tendiamo a dare più valore all’aspetto visivo, ritenendolo più legato all’emozione, ma nella realtà il ricordo olfattivo è meno consapevole, ma più intenso.

Il senso dell’olfatto, o meglio, l’area del cervello che elabora l’olfatto, è connessa con il sistema limbico, il nostro cervello emozionale, il quale ha una importanza enorme nella rievocazione dei ricordi e che, a sua volta, è connesso con la neocortex. La memoria olfattiva, quindi, ci permette immediatamente di connettere l’odore che sentiamo con un ricordo e con l’emozione che li accompagna. L’olfatto è un senso spesso sottovalutato, un po’ lo abbiamo dimenticato perché nella classifica lo troviamo in serie C. Ma se pensiamo a quante cose stupende ci regala, forse potremmo imparare a dargli un pizzico di considerazione in più. E ora facciamo un piccolo esperimento di memoria olfattiva: bendate gli occhi, tappate le orecchie, respirate un profumo per voi importante e vivetevi l’emozione bellissima di un ricordo meraviglioso. Pensiamo di meno e sentiamo col naso e col cuore di più.

Scrivi un commento

You don't have permission to register
X